PICCOLA BIBLIOTECA DEI LUOGHI LETTERARI

Volume VI

Leonardo Sciascia

Sicilia

Con una foto di Melo Minnella

Euro 56,00 - pp. 36 - 400 copie numerate - carta Zerkall Bütten
caratteri Garamond monotype corpo 12
formato cm 13,00 per 12,50

Copertina

Aggiungi al carrello



Una domenica d'estate, mentre si trova a Milano, in una stanza d'albergo, Leonardo Sciascia scrive della Sicilia. Ritorna agli anni d’infanzia: l'aria impregnata di zolfo di Racalmuto e il sapore delle sarde che vi si cuocevano dentro. La memoria poi ricostruisce i viaggi nell'isola: Agrigento "dove era nato uno scrittore delle cui cose folli tutta l'Italia e tutto il mondo parlava", Palermo, città in cui lo stupore e la meraviglia che sa destare più si concentrano nel palazzo dei Normanni, nella sala dei Viceré. E ancora Messina, Catania; Siracusa sopra le altre, “ stupenda nelle cose, civilissima nella gente”. Un atto d’amore verso l’isola che solo a distanza può essere intero, totale, senza "controparte di insofferenza, di risentimento, di avversione" verso tutto quello che in Sicilia c’è "di vecchio, di stupido, di tremendo".

Sicilia è riproposto con otto fotografie originali (una in ogni volume) di Melo Minnella. Sono immagini di un unico luogo: Racalmuto, "il paese - scrive Leonardo Sciascia in Nero su nero - in cui sono nato e in cui, anche se spesso ne sono lontano, effettualmente vivo", un microcosmo che è "il miglior osservatorio" per capire la Sicilia tutta.

 


Caricamento
Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti per le sue funzionalità e per analizzare le tue abitudini di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetta